La corda al cielo

Sono mesi che penso a perchè hai lanciato una corda al cielo, te la sei girata intorno al collo ed hai saltato. Teatrale come la tua vita doveva essere anche la tua morte. Appeso al balcone di casa, come i Babbi Natale che in quel periodo erano sparsi dappertutto. Forse ti sarà sembrato divertente andartene … More La corda al cielo

Il funerale di Ermanno

Ermanno (per chi non mi legge sempre) è un personaggio che attraversa i miei racconti. E’ l’uomo medio per eccellenza, un concentrato di soda caustica e bontà, intelligenza e meraviglia. Un Marcovaldo dei nostri tempi. Improvvisamente, un mattino grigio, a Ermanno venne in mente di chi o cosa gli sarebbe piaciuto avere al suo funerale. … More Il funerale di Ermanno

le coppie finte

09.12.2015 10:28 (sempre attuale) Guardo e osservo con con attenzione. Sono ovunque. Sono in fila al supermercato, al cinema, nei negozi. Si parlano attraverso un figlio. Decidono il menù, i regali, la cena. Lei lo guarda con sopportazione, lui è rassegnato. Lei ha il telefono in mano e parla con un’amica. Lui probabilmente stà chattando … More le coppie finte

La vita degli altri.

Sembrava Natale arrivasse con tutti gli anticipi del mondo, quando invece, per Roberta, poteva stare benissimo dove era e non venire mai. Le luci, le musichette, i colori e i Babbi natale sparsi in giro per la città ormai le davano quasi fastidio. Non aveva mai amato particolarmente le feste, neanche prima, quando aveva una … More La vita degli altri.

Manuela.

Cara Manuela, voglio raccontarti cosa è successo da quando sei andata a trovare Virginia. Credo che Barbara e le altre ancora non abbiano la forza di parlare di te. La cerco io, fra una lacrima e un sorriso, seduta ad un tavolino di Piazza Coenzo, vicino al nostro amato Castroni. Manchi Manu. Manchi e non … More Manuela.

Metello #UnMattoAlGiorno

Metello era nato vicino al mare, in un piccolo borgo non lontano da Vieste, a Marezzata. Nato nel 1925, primo di una squadra di figli che permisero alla madre di avere gratis la tessera del tram, che peraltro lei non aveva mai visto e non avrebbe visto mai, Metello era tanto grande e tanto grosso … More Metello #UnMattoAlGiorno